Fertilità maschile, spermatozoi in calo: umanità a rischio?

Un allarme che potrebbe far accapponare la pelle ai maschietti: il genere umano potrebbe rischiare l’estinzione causa calo della fertilità per l’uomo. Pare che il numero di spermatozoi stia continuando a calare in tutto il mondo, compromettendo la qualità dello sperma.

Estinzione razza umana per infertilità maschile?

Allarme generale per la virilità maschile: pare che la qualità e la quantità di sperma stia diminuendo rapidamente e in maniera drastica. Il fenomeno  interessa tutti gli uomini a livello mondiale. A lanciare l’allarme le cliniche della fertilità, proprio quelle strutture in cui l’uomo può venire in un bicchiere e donare i propri spermatozoi, regalando delle possibilità concrete di concepimento alle coppie che hanno difficoltà a riprodursi. Peccato che i dati registrino un numero di spermatozoi sani in calo del 2% ogni anno, compromettendo la qualità del liquido seminale e le probabilità di avere un bambino. Le cause primarie sarebbero da imputare al cibo fast food e alla sedentarietà. Vivodisesso.info suggerisce rimedi concreti per risollevare il numero di spermatozoi e migliorare la qualità e la quantità del prodotto da attuare assolutamente. Due studi autorevoli che verranno presentati ufficialmente alla conferenza annuale dell’American Society for Reproductive Medicine, a Denver, in Colorado, dimostrano come questa situazione possa essere pericolosa per il genere umano. Molti haters sui social sono soliti usare l’espressione “meritiamo l’estinzione” allo scopo di commentare una situazione o un fatto, però stavolta gli esseri umani potrebbero estinguersi veramente a causa del calo della fertilità.

Cause dello sperma umano scadente

Le cause, come accennato pocanzi, sono da ricercare nell’obesità e lo stile di vita tendenzialmente sedentario. La bassa qualità degli spermatozoi, unito ai cambiamenti e all’esposizione alle sostanze chimiche nell’ambiente, innescano una interruzione dei livelli ormonali.

Il tasso di uomini che vengono trattati per l‘infertilità è aumentato del 700% negli ultimi 15 anni, tanto che la qualità degli spermi è un forte calo secondo gli ultimi studi. I ricercatori negli USA e in Spagna hanno analizzato campioni di sperma provenienti da due importanti centri di fertilità tra il 2002 e il 2017 e hanno scoperto che il numero di uomini che si rivolgono ai trattamenti per la fertilità è aumentato di sette volte, da 8mila a 60milacasi.
Ma non è tutto: i maschi con problemi di fertilità hanno anche un problema molto serio, ovvero la pessima qualità dello sperma. Un numero crescente di uomini ha un numero di spermatozoi così basso da dover  richiedere la fecondazione in vitro come aiuto per concepire, mentre il numero di uomini con un conteggio di sperma normale è diminuito in maniera vertiginosa. Il fumo, lo stress e la costante esposizione alle sostanze chimiche, specialmente nelle materie plastiche, sono fattori che possono innescare un meccanismo distruttivo per il genere umano.

Cosa fare per aumentare la fertilità maschile

Già in passato, scienziati in Israele e negli Stati Uniti avevano lanciato l’allarme, presentando dati scioccanti sugli spermatozoi. Pare che gli uomini che vivono nei Paesi occidentali hanno il liquido seminale con spermatozoi sani diminuiti del 59,3% negli ultimi 40 anni. Una dimostrazione ancora più accurata che fa preoccupare quando si parla di fertilità maschile. I campioni che verranno presentati alla conferenza sono di due continenti diversi, ovvero Europa e America, segno che il problema è globale. Ripensando a qualche ventennio fa, i maschi avevano il liquido seminale con spermatozoi sani superiori ai 15 milioni, mentre ai giorni nostri è un evento eccezionale se un uomo supera questa cifra.

Cosa fare per impedire l’estinzione della razza umana? Semplicemente, cambiare abitudini. Oltre a smettere di fumare, mangiare sano e fare movimento allo scopo di dimagrire e debellare il rischio obesità, sarebbe bene diminuire l’esposizione alla plastica. Questo materiale economico pare che abbia la controindicazione di far diminuire lo sperma, specialmente se i residui vengono ingeriti. Ovviamente, nessuno mastica e deglutisce una bottiglietta da mezzo litro, ma in quanti la lasciano in auto, piena e alla mercé dei raggi solari?

Leave a Reply