iscrizione club

Come godere con lo strapon: consigli per lui e per lei

Vuoi fare Sesso? Migliaia di persone ti aspettano in CHAT!

ISCRIVITI GRATIS

Come utilizzare lo strapon

Oggi grazie allo strapon anche le donne possono indossare il pene e fare sesso. Si tratta di un oggetto molto utilizzato dalle coppie lesbiche ma che riscuote un certo successo anche in quelle eterosessuali che hanno voglia di provare nuove sensazioni. Lo strapon non è altro che un dildo prodotto in varie dimensioni, forme e colori e che disponibile in commercio anche con la funzione vibrante. Si indossa facilmente con una pratica imbracatura a mutanda o a doppia cinghia e il dildo può essere fisso o intercambiabile. Esiste anche lo strapon senza lacci con un dildo che si inserisce nell’ano o nella vagina di chi lo indossa e un altro dildo con una parte più lunga da utilizzare per la penetrazione del partner. Le donne possono indossare senza fastidi tutto gli strapon da quelli tradizionali a quelli doppi o tripli. Anche gli uomini utilizzano senza problemi lo strapon in alcuni casi per aumentare le proprie prestazioni sessuali mettendo il proprio pene dentro quello finto. In molti casi invece viene utilizzato per praticare la doppia penetrazione alla propria partner. Come ogni oggetto sessuale lo strapon può essere lavato e disinfettato ogni volta prima e dopo l’uso. Si consiglia sempre di utilizzare il condom in quanto facilita la pulizia del pene finto ed è più indicato nel caso in cui venga impiegato con più partner. Lo strapon viene prodotto con materiali testati e anallergici come il cuoio e il lattice. I modelli più economico sono creati generalmente in Pvc, nylon e pelle sintetica ma non assicurano la stessa resistenza e qualità dei materiali più costosi.

Consigli per lui e per lei

Quando si utilizza per la prima volta lo strapon occorre procedere con calma e a piccoli passi in quanto l’ano se stimolato nel modo giusto può regalare grande piacere. Il modo migliore è iniziare con le dita e con la lingua, utilizzare piccoli falli di gomma e poi passare allo strapon. Per rendere tutto il più naturale possibile è sempre meglio iniziare con piccoli preliminari e far salire il livello di eccitazione. Per permettere al dildo di scorrere facilmente si consiglia di utilizzare un lubrificante e far abituare lo strapon all’oggetto. Le prime volte è opportuno usare la posizione classica in cui l’uomo è piegato in avanti ed è supportato da un sostegno come il tavolo. Gli strapon sono disponibili nei sexy shop fisici od online dove puoi scegliersi tra i diversi modelli disponibili a seconda delle tue disponibilità di spesa. Sul web si possono trovare facilmente anche annunci per organizzare incontri reali con lo strapon insieme agli altri appassionati di questa tecnica. Il primo acquisto deve essere effettuato con una certa calma e in compagnia del partner in modo tale che lo strapon soddisfi le esigenze di entrambi. Per i principianti si adatta meglio un dildo dalle dimensioni contenute e morbido al tatto capace di far vivere alla coppia un’esperienza comoda e piacevole. Il sesso con lo strapon può provocare orgasmi multipli prostatici negli uomini e se utilizzato bene riesce a far raggiungere alti gradi del piacere. Si tratta di uno strumento capace di rendere elettrica l’aria in un ambiente e produrre uno stimolo sessuale superiore alla media per tutti i partecipanti al gioco. Per alcune coppie è uno strumento utilizzabile durante la maggior parte dei rapporti mentre in altri casi è usato solo in occasioni speciali per rendere l’incontro più stuzzicante.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

guarda cam