iscrizione club

Sesso a pecorina, guida alla prima penetrazione anale

Vuoi fare Sesso? Migliaia di persone ti aspettano in CHAT!

ISCRIVITI GRATIS

Il bello della pecorina: un mondo fantastico da scoprire insieme al partner!

Il sesso è una cosa fantastica ma questo lo sappiamo tutti(o quasi!); ancor più bello è condividere momenti così intimi con persone che amiamo, a cui vogliamo bene o verso cui nutriamo una profonda intesa psichica e sessuale.
La sessualità, però, è ricca di sfaccettature(lo sa bene il Kamasutra!) e sopratttutto di tantissime posizioni diverse: una tra le più amate è sicuramente la pecorina.
Le pecorina consiste nel posizionare la donna(o anche l'uomo se si tratta di una coppia omosessuale) a 90 gradi e penetrarlo/a proprio da quella angolatura.
La penetrazione può essere sia vaginale, che anale, questo dipende dai gusti e dal partner.
In questo breve articolo parleremo di come penetrare analmente per la prima volta il/la partner attraverso la posizione della pecorina.
Prima però di entrare nel fulcro dell'argomento, è doveroso discutere di alcuni preconcetti e tabù che si hanno riguardo il sesso anale.
 

Sesso anale: tra tabù e mistero

Il sesso anale è stato sempre un vero e proprio tabù: molti ne parlano, pochi sanno di cosa si tratta realmente.
Ad ogni modo, per anni, questo tipo di pratica è stato frutto di un retaggio culturale distopico, che ha fatto sì che tale posizione fosse giudicata dai più come malsana, poco giusta e sicuramente non etica.
Ma come si può definire qualcosa come il sesso etico?

Fortunatamente con gli anni molti dei tabù che giravano attorno al sesso anale sono caduti e hanno lasciato spazio all'esplorazione alla curiosità verso questa pratica sessuale che offre piacere da ambo le parti e permette di conoscere zone inesplorate.
In tale articolo, come si accenava poc'anzi, verrà spiegato come attraverso la pecorina sia possibile avere una prima penetrazione anale soddisfacente e poco dolorosa.
Tra le altre cose che si dicono riguardo il sesso anale c'è proprio questa: il dolore.

Beh, sicuramente la prima volta se si è inesperti si può incappare in episodi spiacevoli di questo genere, ma con le giuste accortezze, sicuramente si potrà vivere un'esperienza piacevole e bella.
Ma quali sono i segreti per una prima volta anale a pecorina? Scopriamoli insieme!
 

guarda cam

Tutto ciò che c'è da sapere sul sesso anale e sulla penetrazione a pecora

Anzitutto c'è da dire che la posizione ideale per uno "sverginamento" anale è proprio la pecorina.
Questo perchè l'angolazione dei 90 gradi in cui il/la partner si trova consente una leggera apertura dello sfintere anale.
Prima comunque di penetrare col pene, è sempre bene stimolare quella zona attraverso le dita o un sexy toys adibito a quella zona.
Ancor meglio combinare alla stimolazione tattile, l'uso del lubrificante che tende a far sì che sia il sex toys, sia il dito, penetrino più in profondità.

Dopo aver sollecitato la zona anale attraverso la deflorazione dello sfintere con dita e sex toys, è bene lubrificare il pene ed in particolare la punta, oltre ovviamente a bagnare l'ano e tutta la zona circostante.
Il partner in questo caso, come già detto in precedenza, deve mettersi a pecorina per far sì che la penetrazione anale avvenga con maggiore fluidità.

Il consiglio principale è quello di non eseguire movimenti troppo bruschi, nè violenti ma procedere con cautela e calma, soprattutto ai primi colpi.
La velocità verrà da sè e dipenderà dalla lubrificazione della zona anale.
Ovviamente, oltre alla parte puramente tecnica, vi è anche quella psicologica: bisogna mettere il partner a proprio agio e consentirgli di stare comodo/a.

Una chicca potrebbe essere quella di posizionare un cuscino sotto la pancia in modo da stare sì a pecora, ma distesi col busto.
Ad ogni modo l'articolo spiega per linee generali come affrontare una situazione del genere, ma è giusto specificare che ogni cosa è a sè e sopratutto ogni persona è differente.

guarda cam

Spero che in ogni caso l'articolo vi sia stato utile e vi abbia consentito di comprendere un po' di più su tale argomento!
Non mi resta che augurarvi buona scopata!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

guarda cam